2 massaggi decontratturanti

Massaggio che intercetta le tensioni del corpo e le allenta così che i muscoli possano recuperare una funzionalità ottimale liberando le articolazioni da possibili restrizioni.

Il massaggio decontratturante è un massaggio che ha la funzione e scopo di sciogliere le contratture muscolari che spesso sorgono, magari a seguito di sforzi e di movimenti scorretti o di una postura scorretta.

Il massaggio decontratturante è caratterizzato da manualità piuttosto intense con pressioni e tocchi energici, che puntano a stimolare i tessuti profondi e la muscolatura sofferente. L’obiettivo è quello di rilassare la muscolatura, sciogliere le contratture e riportare la struttura il più possibile ad uno stato “originale”.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, il massaggio decontratturante, non è solo per sportivi. Tutti infatti, almeno una volta nella vita, abbiamo sperimentato una contrattura. Chi svolge lavoro d’ufficio o si trova a condurre uno stile di vita sedentario sa quanto sia semplice cadere nell’assunzione di posture scorrette che portano poi all’insorgere di dolori. Tutti, quindi, possono godere dei benefici di un massaggio decontratturante. 

Il massaggio decontratturante è un trattamento che si riceve da sdraiati sul lettino ed è solitamente di natura localizzata: viene effettuato nello specifico in quelle aree che soffrono (le più comuni sono la schiena, le spalle, il collo e le gambe). A seconda del grado di contrattura del muscolo, può servire più di una seduta per risolvere definitivamente il problema. Fare con regolarità sedute di massaggio decontratturante aiuta a prevenire il rischio che i dolori muscolari si cronicizzino, oltre ad avere, tra i suoi benefici, il favorire il rilassamento e lo smaltimento dello stress.

DURATA: 60 minuti a trattamento.

MASSAGGIATRICE: Valentina Blardone.

Il pacchetto ha un costo scontato di 60 euro invece di 120 euro.

Per maggiori informazioni contattaci.